22.7.13

Il taglio del fieno

Questa volta tra Zavattarello e la piccola frazione di Crociglia scorgo in lontananza nei campi sottostante la provinciale un agricoltore intento nello sfalcio dell'erba, impossibile resistere dato che oltretutto si presentano degli scatti in uno dei momenti che io preferisco, la sera e il calare del sole. Ancora una volta incontro la gentilezza e la disponibilità nell'eseguire qualche foto, e come di consueto una volta rotto il ghiaccio si ha davanti una inesauribile fonte di aneddoti, e una straordinaria forza di volontà nell'eseguire un lavoro che di questi tempi, non si riuscirebbe a portare avanti facilmente, se non ci fosse la spinta di una vera passione.







No comments:

Entri Populer

Cerca in questo Blog